Pane alla zucca a forma di zucca

  • Porzione: 8
  • Preparazione : 0 m
  • Cottura: 0 m
  • Pronto in : 0 m
Caricamento...
(0 / 5)

Come fare un pane alla zucca perfetto per la sera di Halloween

Ricordo che quando iniziava ottobre al panificio vicino casa facevano sempre le pagnottine alla zucca. Non avevano questa forma che invece è molto in voga in questi giorni. Erano semplici pagnotte tonde con un taglio a croce. Ricordo la consistenza di quel pane alla zucca, soffice ma con una sottile crosticina che crocchia sotto ai denti.

Fare questo pane è molto semplice. La ricetta che segue l’ho scritta sia con il lievito madre sia con il lievito di birra per accontentare tutti. La finitura che conferirà il tipico aspetto della zucca si deve fare prima della seconda lievitazione e vi basterà legare quattro pezzi di spago da cucina attorno al pane  come vedremo dopo nella ricetta vera e propria.

La ricetta del pane alla zucca

pane alla zucca a forma di zucca
Legate il pane come in questa foto utilizzando quattro pezzi di spago da cucina (quello per gli arrosti). Oliate lo spago prima della cottura così sarà più facile da estrarre.

Un pane perfetto per la notte di Halloween!

Quando arriva ottobre in tanti ci cimentiamo con preparazioni che sono perfette per la sera di Halloween, come questo pane alla zucca. Ecco allora che i vari foodblog si tingono di nero e arancione che sono i colori must della notte delle streghe.

Guardate come, con un solo cambio di look e di set, come cambia:

pane alla zucca per halloween

 

Ti piace la zucca?

Ecco tante altre ricette “arancioni” che potresti provare. Lasciati tentare dalla dolce zucca!

Crostata alla zucca e gorgonzola

Conchiglioni zucca e salsiccia

Gnocchi di zucca

Lista degli ingredienti

Preparazione

Step 1 

Cuocete la zucca in forno con la buccia e priva dei semi all'interno. Per cuocerla al meglio e in breve tempo tagliate a fette la zucca, lasciatela con la buccia e avvolgetela in un foglio di carta d'alluminio. Cuocete per 30 minuti in forno ventilato a 180° poi toglietela e fatela raffreddare.

Step 2 

Impastate la farina con il lievito, l'acqua, il miele e la polpa di zucca ottenuta dopo la cottura in forno. Dopo 5 minuti aggiungete anche il sale e continuate ad impastare (a mano o con la planetaria) per 10 minuti almeno quindi mettete l'impasto a lievitare in una ciotola unta con un cucchiaio scarso di olio. Coprite con pellicola e attendete che superi il raddoppio. A seconda del tipo di lievito che userete ci vorrà un tempo diverso. Con lievito madre almeno 8 ore di lievitazione.

Step 3 

Una volta che l'impasto è raddoppiato mettetelo su una spianatoia e lavoratelo fino ad ottenere una palla dai lati regolari e senza increspature. Prendete quattro pezzi di filo da arrosti e ungetelo con l'olio che c'è nel contenitore dove avete messo a lievitare il pane. Facendo così dopo la cottura si staccherà con facilità. Avvolgete la palla di pane legando lo spago in modo che non sia troppo stretto perché andrà fatto lievitare una seconda volta per 1 ora coperto da un canovaccio umido. Vi serviranno 4 pezzetti di spago da arrosto per ottenere questa forma. Ungete di olio lo spago così dopo la cottura sarà facile rimuoverlo.

Step 4 

Preriscaldate il forno a 220°. Prendete un bastoncino o un rametto di rosmarino, bagnatelo sotto l'acqua corrente e infilatelo delicatamente al centro del pane per simulare il picciolo della zucca.

Step 5 

Infornate per 10 minuti a 200° quindi abbassate a 180° e continuate la cottura per 20-30 minuti fino a quando prenderà un bel colore in superficie.

Step 6 

Togliete il pane dal forno e fatelo raffreddare su una gratella in modo che si raffreddi bene anche la base. Togliete subito lo spago, se aspetterete che il pane si raffreddi farete un po' più di fatica.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Lost Password