Pomodori imporchettati

  • Porzione: 4
  • Preparazione : 0 m
  • Cottura: 0 m
  • Pronto in : 0 m
Caricamento...
(5 / 5)

UPDATE: La Signora Anna Maria ha imparato a cucinare questi pomodori imporchettati da una coppia di amici di famiglia che abitano nelle Marche. Loro erano soliti cucinarli alla brace ma non avendo il camino in casa sono stati reinventati così in modo da poterli mangiare più spesso.

Cari amici, oggi vi presento una vera e propria #ricettedicasa che arriva direttamente da un appartamento in quel di Schio in provincia di Vicenza. Anna Maria prepara spesso questi pomodori che mi sono stati insegnati dalla figlia (quindi le colpe sulla corretta esecuzione della ricetta non sono solo mie ma vanno ripartite, chiaro?).

Scherzi a parte, sapete quanto ami le ricette di casa, sono un patrimonio dal valore inestimabile che dobbiamo conoscere e impegnarci tutti (o almeno noi che amiamo cucinare e mangiare)a portarle avanti perché spesso non vengono trascritte e così col tempo rischiano di andare perdute.

Questi pomodori sono un gioco da ragazzi, pochissimi minuti di preparazione, il piatto ideale per una sera estiva molto calda come queste perché anche se freddi sono deliziosi. Provateli anche su una fetta di pane abbrustolito e vedrete che spasso!

pomodori-in-porchetta01

pomodori-in-porchettaSO

Lista degli ingredienti

Preparazione

Step 1 

Tritate il rosmarino e l'aglio molto sottilmente, aggiungete un paio di cucchiaini di sale e tenete da parte. Lavate i pomodori e tagliateli in due.

Step 2 

Prendete una grande padella e fatela scaldare sul fuoco poi aggiungete un filino di olio evo e adagiate i pomodori con la parte della polpa rivolta verso il basso.

Step 3 

Cuocete a fiamma viva per qualche minuto fino a quando prenderanno un aspetto brasato quindi girateli con la polpa che guarda verso l'alto e cospargete ogni pomodoro con il trito di rosmarino aglio e sale fino. Il trito deve essere abbondante su ogni pomodoro.

Step 4 

A questo punto se il fondo di cottura risultasse poco liquido aggiungete 4 cucchiai di acqua calda e coprite con il coperchio e cuocete per dieci minuti a fiamma media. Trascorso questo tempo togliete il coperchio e fate addensare il fondo continuando la cottura per alcuni istanti a fiamma vivace. Servite tiepidi ma sono buonissimi anche freddi su di una fetta di pane bruscato.

Comments (2)

  • Raffaella

    Vorrei sapere se i pomodori inporchettati possono essere conservati. Magari Sott’olio. Grazie

    • Alessandro Gerbino

      Ciao Raffaella, io non li ho mai messi in conserva preferisco consumarli subito oppure dopo poco quando sono tiepidi. Ti consiglio di conservarli per qualche giorno in frigorifero dentro un,contenitore ermetico.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Lost Password