Torta salata zucchine e scamorza

Ricetta torta salata zucchine e scamorza
  • Porzione: 8
  • Preparazione : 0 m
  • Cottura: 0 m
  • Pronto in : 0 m
Caricamento...
(4 / 5)

Regina dei picnic e delle feste, la ricetta della torta salata zucchine e scamorza!

Eh si perché fateci caso, quante volte ad una festa fatta con la modalità “ognuno porta qualcosa” non vi siete imbattuti in una torta salata zucchine e scamorza?

A me capita di frequente.  E capita anche assai di frequente che mi domandino di preparare torte salate con questi ingredienti anche per picnic e feste tra amici.

Le torte salate accontentano tutti. Sono golose, molto golose e quando le servite a un buffet sono le prime a finire. Se bilanciate con gli ingredienti giuste vi faranno fare sempre ottima figura con il contro che passerete gran parte della festa a spiegare la ricetta agli altri invitati golosi. Ma sono rischi che un bravo uomo di cucina deve saper correre, no?

La ricetta della torta salata zucchine e scamorza:

Prova anche la quice con zucchine e speck

Ricetta quiche zucchine e speck

Se ti piacciono le zucchine e se anche tu sei goloso di torte salate non puoi lasciarti scappare questa Quiche. Per un’ottima riuscita disponi le fette di zucchina e speck in modo concentrico.

Scopri come realizzare la quiche zucchine e speck

Lista degli ingredienti

Preparazione

Step 1 

Per prima cosa tagliate a rondelline sottili le zucchine e mettetele in padella con un filo d'olio e uno spicchio d'aglio e fate cuocere a fiamma media per una decina di minuti. Quando saranno pronte lasciatele intiepidire e cominciate a disporre la pasta sfoglia (utilizzate la carta da forno che c'è già nella confezione della pasta sfoglia) sullo stampo. Preparate delle fettine sottili di scamorza e lasciatele da parte. Rompete le 3 uova, aggiungete un paio di cucchiai di parmigiano, sale e pepe e sbattete per bene.

Step 2 

Cominciate a disporre uno strato di zucchine sul fondo poi mettete le fette di scamorza, il prosciutto e le restanti zucchine. Coprite il tutto con l'uovo sbattuto e ripiegate quindi i bordi della pasta e cuocete in forno già caldo a 180° per 25 minuti circa.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Lost Password