Timballo di spaghetti e melanzane

  • Porzione: 6/8
  • Preparazione : 0 m
  • Cottura: 0 m
  • Pronto in : 0 m
Caricamento...
(0 / 5)

Abbiamo un forno!

Non un forno nuovo purtroppo, il mio solito forno che avevo a Verona e che mi ha seguito qui a Milano. Finalmente abbiamo preso un mobile per dargli una casa decorosa e allora ecco che iniziano ad arrivare le prime ricette “con forno” (dopo aver pubblicato un po’ di ricette “senza forno“).

Arriva un bel timballo di spaghetti integrali e melanzane grigliate che racchiudono il tutto come fosse uno scrigno contenente preziosi.

Ieri mi sono messo al bancone a lavorare e attratto dal mercato quattro piani più sotto ho guardato e scritto un po’ di cose… le cose che ho visto dalla mia finestra mentre preparavo proprio quello che vedete qui sotto alla lista degli ingredienti.

timballo-spaghetti-melanzane01

timballo-spaghetti-melanzane03 timballo-spaghetti-melanzaneSO

Lista degli ingredienti

Preparazione

Step 1 

Lavate le melanzane e tagliatele a fettine di mezzo centimetro per il senso della lunghezza. Accendete una griglia e aspettate che diventi ben calda quindi grigliate tutte le fette di melanzane e tenetele da parte.

Step 2 

Preparate il sugo tritando finemente la cipolla di tropea che andrà soffritta con un filo di olio a fiamma media aggiungendo un paio di cucchiai di acqua per evitare che annerisca. Aggiungete il peperoncino sbriciolato e dopo la passata di pomodoro che insaporirete con del basilico fresco e dell'origano. Fate cuocere per una decina di minuti con il coperchio a fiamma bassa poi spegnete.

Step 3 

Lessate gli spaghetti integrali in abbondante acqua salata e scolateli molto al dente quindi conditeli con la salsa di pomodoro.

Step 4 

Foderate uno stampo rotondo con le fettine di melanzane poi aggiungete del basilico sempre spezzettato con le dita e sopra la pasta al sugo. Completate con la ricotta di pecora messa a ciuffetti qua e là e una generosa spolverizzata di parmigiano grattugiato. Chiudete tutto con le fette di melanzane grigliate.

Step 5 

Cuocete in forno ben caldo a 180° per 30-35 minuti poi servite tiepido o addirittura a temperatura ambiente il giorno dopo durante un bel pic nic!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Lost Password