Treccia alla cannella

  • Porzione: 8
  • Preparazione : 0 m
  • Cottura: 0 m
  • Pronto in : 0 m
Caricamento...
(0 / 5)

Quando il Natale è alle porte mi viene voglia di mangiare i dolci. In genere non sono amante di queste preparazioni, prediligo il salato e le pizze, però sarà il freddo, sarà il clima festoso in arrivo ma divento estremamente goloso di cose zuccherate.

La cannella è ormai un simbolo di questo periodo e basta infornare un dolce che la contiene che la casa prende un’altra forma… diventa magica e natalizia!
Questa treccia è un dolce che ci può allietare durante le colazioni delle feste da inzuppare in una tazzona di latte oppure da mangiare con pane burro e marmellata. Provatela e poi fatemi sapere!

treccia-cannella03 treccia-cannella-02

Lista degli ingredienti

Preparazione

Step 1 

Lavorate la farina con il lievito madre, il latte e lo zucchero. Dopo pochi secondi iniziate ad aggiungere il burro tagliato a tocchetti poco alla volta poi quando sarà incorporato procedete con le due uova, sempre una alla volta. Terminate aggiungendo il sale e lavorate per una decina di minuti.

Step 2 

Trasferite l'impasto in una ciotola di vetro coprite con la pellicola per alimenti e fate lievitare fino al raddoppio della massa.

Step 3 

Quando la pasta sarà lievitata stendetela su una spianatoia fino ad ottenere un rettangolo. Tagliate con il coltello tre strisce per il senso della lunghezza.

Step 4 

Lavorate il burro morbido per la finitura con lo zucchero e la cannella, fatelo fondere leggermente al microonde e spennellatelo su tutti i lati delle tre strisce di pasta.

Step 5 

Intrecciate le strisce fino ad ottenere una treccia. Per un lavoro pulito potete girare verso il basso le due estremità. Spennellate nuovamente con il burro alla cannella e cospargete con la granella di zucchero. Fate lievitare per altri 30 minuti circa.

Step 6 

Scaldate il forno a 220° e una volta che infornate la treccia abbassate a 180° Mettete sul fondo del forno una ciotolina di acqua così la treccia diventerà morbida.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Lost Password