Rotolo di frittata agli asparagi e ricotta

2017-03-14
Se ti è piaciuto condividilo

Per le serate con gli amici o per i picnic primaverili il rotolo di frittata agli asparagi

Oggi vi presento una ricetta furba che esprime tutta la voglia che ho di veder arrivare il 21 marzo, primo giorno di primavera. Il rotolo di frittata agli asparagi e ricotta l’ho pensato per i primi giorni di primavera quando non riusciamo più a stare chiusi in casa e vogliamo andare a farci un bel picnic al parco o in montagna.

Una ricetta passepartout

Come tante ricette che mi piace presentare qui sul blog questa è un passepartout. Un esempio, una linea guida che vi può far ispirare altre variazioni. Dentro a questo rotolo di frittata ci potete mettere il ripieno che volete a patto però che sia cremoso. Il contrasto del soffice della frittata si deve sposare con un ripieno cremoso di verdure ma anche con affrettati tagliati a striscioline. Mi viene in mente speck o prosciutto crudo reso croccante e saporito in padella.

In questa ricetta ho usato i primi asparagi verdi che ho trovato a inizio marzo sui banchi del mercato sotto casa. L’abbinamento asparagi e ricotta lo ricordo dai tempi delle pasque degli anni 90 in famiglia. Da mia zia Piera ogni anno c’erano le crespelle con asparagi e ricotta!

La ricetta del rotolo di frittata agli asparagi e ricotta

Ricetta per 4 persone

Lista degli ingredienti

  • 4 uova
  • 450 gr di asparagi verdi
  • 30 gr di parmigiano
  • 200 gr di ricotta vaccina fresca
  • 1 noce di burro per la teglia
  • 1 scalogno
  • finocchietto fresco
  • q.b. sale e pepe - olio extravergine di oliva.

Preparazione

Step 1

Pulite gli asparagi eliminando la parte finale legnosa e passando con il pelapatate lo strato esterno. Tagliate a rondelle salvando le punte. Pulite e tritate lo scalogno. Fate scaldare una padella con un filo di olio e fate soffriggere delicatamente lo scalogno per un paio di minuti poi unite gli asparagi e spadellateli a fiamma media per 5-8 minuti salando e pepando alla fine. Fate intiepidire.

Step 2

Sbattete le uova con il parmigiano grattugiato, il finocchietto tritato e una presa di sale e pepe. Rivestite una teglia da forno con la carta da forno che andrà spennellata con il burro fuso. Versate il composto di uova sulla teglia e cuocete in forno già a temperatura a 180° per 8 minuti. Togliete la frittata dal forno e fatela raffreddare.

Step 3

Completate il ripieno aggiungendo agli asparagi cotti anche la ricotta. Amalgamate il tutto e regolate di sale e pepe.

Step 4

Distribuite il composto sopra la frittata ormai a temperatura ambiente quindi arrotolate il tutto dal lato più lungo. Avvolgete la frittata con la carta da forno e lasciatela un paio di ore in frigorifero per farla compattare. Procedete al taglio quando fredda e preparate gli spiedini di legno, saranno una bellissima presentazione.

Rotolo di frittata agli asparagi e ricotta, le ricette da divano

Alessandro Gerbino

Alessandro Gerbino

Non uno chef ma un uomo che cucina!

Contattatemi per suggerimenti, nuove ricette, collaborazioni cliccando qui
Alessandro Gerbino

Se ti è piaciuto condividilo

Ti piace uno di questi ingredienti?

Cliccalo e scopri tante altre ricette!

Tipologia di cucina: Tags: , , Ingredienti: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non uno chef ma un uomo..

More From This Chef »
Related Recipes:
  • reginette al sugo alla marinara

    Reginette al sugo alla marinara

  • lorighittas con asparagi piselli e olio alla salvia

    Lorighittas con asparagi piselli e olio alla salvia

  • veg burger di melanzane con composta di zucca e cannella

    Veg Burger di melanzane con composta di zuccanella

  • Pesto di cavolo nero

  • Tagliatelle al ragù di carne

    Ragù di carne

Instagram: le ricette con #chezuppa
Scarica l’Ebook gratuito

Le ricette da divano per te in pdf!

Ultime Ricette

Categorie

iscriviti alla newsletter di chezuppa

Ultimi Articoli

Le ultime foto su Instagram
Il sospirone di soll
Quante tips ieri all
Una bella mattina in
Ecco lo scatto di og
Io che spadello le #