Rosti di patate con crema al caprino e menta

  • Porzione: 4
  • Preparazione : 20 m
  • Cottura: 10 m
  • Pronto in : 30 m
Caricamento...
(0 / 5)

Un antipasto gustosissimo: piccoli tortini di patate tipici della Svizzera, e non solo, serviti con una crema di formaggio caprino e menta tritata.

Per tutte quelle cene in cui vogliamo fare bella figura questo è decisamente un antipasto di sicuro effetto. Sto parlando dei piccoli rosti di patate che possono essere accompagnati con diverse creme di formaggio o anche a base di verdure. Per voi ho scelto di appoggiarci sopra una nuvola di formaggio caprino e menta fresca.

Una ricetta capace di rendere speciale non solo l’inizio di una cena ma anche di ringalluzzire l’ora dell’aperitivo con un buon bicchiere di vino o un drink ben fatto. I rosti sono ottime basi sulle quali appoggiare altre cose per cui date libero sfogo alla vostra fantasia e inventate un topping goloso per renderli sempre diversi e non stancarsi proprio mai!

Ti piacciono le creme da spalmare? Prova questa con le fave e la menta!

 

Come preparare i rosti di patate

Lista degli ingredienti

  • Per i rosti
  • Per la crema di caprino e menta

Ricetta dei rosti di patate

Preparate le patate 

Sbucciate le patate e grattugiatele da crude con la grattugia a fori grossi. Trasferite le patate tagliate in una ciotola e condite con poco olio, del sale e del pepe.

La cottura del rosti 

Mettete sul fuoco una padella antiaderente e fatela scaldare leggermente quindi versate poco olio. Preparate i rosti direttamente in padella mettendo al centro di un coppapasta parte delle patate in modo da formare uno spessore non superiore ai 5mm e fate una leggera pressione col dorso di un cucchiaio per compattarle bene. Cuocete a fuoco medio basso fino a quando le patate faranno una crosticina quindi girate ogni dischetto delicatamente per portare a cottura anche l'altro lato. Una volta cotti tutti i rosti fateli intiepidire.

La crema di formaggio 

Per la crema al caprino e menta procedete tritando le foglioline di menta ben lavate. Per la quantità di menta regolatevi anche in base al vostro gusto, a me piace parecchio quindi abbondo. Lavorate il caprino con l'olio, il sale, il pepe e la menta.

Rifinitura 

Con due cucchiaini lavorate un po' di crema di caprino e disponetela sopra al rosti. Farcite così tutti i rosti che avete cotto e serviteli su un bel piatto da portata o su un tagliere rustico.

Comments (2)

  • Stefania

    Ciao Alessandro,
    adoro il rosti di patate ed è la prima ricetta che ho visto appena entrata nel sito.
    Mi piace moltissimo anche il tuo blog, il tuo stile di cucina e come spieghi le ricette.
    Complimenti di cuore.

    • Alessandro Gerbino

      Ti ringrazio Stefania, che belle parole! Dico che ciò che hai scritto è reciproco, dopo le tue super spiegazioni sono finalmente riuscito ad indossare il mio primo maglione fatto tutto da me! Soddisfazione immensa!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Lost Password