Peperoni imbottiti di pasta

  • Porzione: 4
  • Preparazione : 0 m
  • Cottura: 0 m
  • Pronto in : 0 m
Caricamento...
(0 / 5)

Questa ricetta è nata per caso, avevo dei peperoni in casa e non sapevo come prepararli, cercavo un modo nuovo diverso dalla solita ma pur sempre sfiziosa peperonata!

 

Lista degli ingredienti

Preparazione

Step 1 

Per prima cosa lessate in abbondante acqua salata la pasta, cuocetela per metà della cottura scritta sulla confezione. Da una parte mettete a scaldare un po' di olio con l'aglio in una padella, il peperoncino e fate insaporire per bene l'olio. Dopo aggiungete la passata e cuocetela fino a restringerla un pochino e sul finire aggiungete le foglie di basilico spezzettate con le mani grossolanamente. Scolate la pasta a metà cottura e mettetela nel sugo appena preparato, girate per bene e aggiungete una mangiata generosa di parmigiano grattato.

Step 2 

Pulite e mondate i peperoni tagliando la calotta superiore e privandoli dei semini e filamenti bianchi interni. Non gettate le calotte, serviranno per la cottura in forno. Accendete il forno a 180° e aspettate che sia ben caldo prima di infornare. Riempite i peperoni con la pasta al sugo, non fino in cima perchè un po' la pasta crescerà in cottura, cospargete poi con altro parmigiano e un filo d'olio coprite con le calotte di peperone e infornateli per mezzora a 180°. Passati i primi venti minuti togliete le calotte e mettetele da parte, continuate la cottura per i restanti dieci minuti senza coperchietto così si formerà una sfiziosa crosticina.

Step 3 

Servite i peperoni coperti parzialmente con la calotta ottenendo un effetto vedo-non-vedo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Lost Password