Cassoni romagnoli

Ricetta street food, cassoni romagnoli
  • Porzione: 6
  • Preparazione : 0 m
  • Cottura: 0 m
  • Pronto in : 0 m
Caricamento...
(0 / 5)

I cassoni romagnoli, uno dei simboli dello street food italiano

Assieme alle già note piadine romagnole sulle spiagge della Romagna troviamo anche i cassoni. Piadine farcite e chiuse quasi come fossero dei calzoni e cotte sulla piastra o testo.

Questa ricetta mi è stata regalata dall’amica Marina di La Tarte Maison che in quanto riminese la conosce molto bene.

Per seguire al meglio le tradizioni usate lo strutto di mora romagnola, la tipica razza suina della Romagna. In quelle terre si usa lo strutto in moltissime ricette perché sia l’olio che il burro in antichità erano merce preziosa e arrivando da lontano costavano molto. Ma ora bando alle chiacchiere e buona lettura.

Qui tante altre ricette regionali italiane, non perderle!

La ricetta per preparare i cassoni romagnoli

cassoni01 cassoni02

 

Prova il ripieno con catalogna e Asiago

Prendete la catalogna, mondatela e mettetela a cucinare con un filo di olio e uno spicchio d’aglio. Quando appassisce lasciate che evapori tutta l’acqua poi salate e pepatela a piacere e tagliuzzatela con il coltello quando sarà un po’ raffreddata. Tagliate a fettine sottili l’Asiago e farcite il cassone con un po’ di verdura e del formaggio, richiudete e cuocete il cassone.

L’amaro della catalogna ben si sposa con la dolcezza del formaggio Asiago!

Tutte le altre ricette regionali italiane

Lista degli ingredienti

Preparazione

Step 1 

Mettete sulla spianatoia la farina a fontana, al centro mettete lo strutto a tocchetti e all'esterno il sale e bicarbonato. Aggiungete poco alla volta l'acqua tiepida e lavoarate l'impasto fino ad ottenere una consistenza soda. La quantità dell'acqua è indicativa il risultato dovrà comunque essere sodo e non appiccicoso.

Step 2 

Mettete a riposare l'impasto coperto da pellicola e preparate il ripieno. Potete scegliere il ripieno classico alle erbe o pomodoro e mozzarella oppure sbizzarrirvi con la fantasia e provare gusti diversi vedendo anche quello che offre il vostro frigo.

Step 3 

Prendete l'impasto e dividetelo in otto parti o sei se volete dei cassoni un po' più grandi.

Step 4 

Stendete ogni pezzo di impasto fino ad ottenere dei dischi molto sottili poi mettete l'impasto su una metà del disco lasciando libero il contorno. Piegate la pasta fino ad avere una mezza luna, con una rotella o coltello eliminate le parti in eccesso e poi chiudete i bordi passando poi i rebbi della forchetta per sigillare il tutto.

Step 5 

Cuocete i cassoni su un testo ben caldo girandoli per cuocerli da entrambi i lati e servite ben caldi!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Lost Password