Carciofi al limone

  • Porzione: 4
  • Preparazione : 0 m
  • Cottura: 0 m
  • Pronto in : 0 m
Caricamento...
(0 / 5)

Che gioia, ho imparato a pelare i carciofi, devo ringraziare la coinquilina e la sua pazienza e pure Jc che mi ha spiegato questa semplicissima ricetta.

 

Lista degli ingredienti

Preparazione

Step 1 

Prendete un po' di pazienza e affrontate i carciofi, mondateli e privateli delle foglie esterne e di parte del gambo, tenetene un po' che è molto buono. Quando incontrerete le foglie più interne e tenere fermatevi e cominciate a pelare la parte più esterna del gambo rifinendo anche la base del carciofo. Tagliate poi la punta con le spine e poi tagliate a metà il cuore di carciofo ottenuto e togliete la barba interne che punge.

Step 2 

A questo punto mettete i carciofi in acqua acidulata. Prendete una ciotola piena di acqua, spremeteci dentro un limone e mettete anche il limone stesso tagliato a metà. In questo modo evitiamo che i carciofi anneriscano, se stanno fuori dall'acqua diventano subito neri.

Step 3 

In una padella mettete l'olio, l'aglio e il peperoncino e accendete il fuoco a fiamma viva. Quando l'olio sarà caldo metteteci i carciofi e lasciateli rosolare per cinque minuti girandoli di tanto in tanto. L'olio deve essere poco, non dovremo friggerli ma solo rosolarli. Passati i cinque - sette minuti abbassate la fiamma e finite la cottura coprendoli. Salate e pepate a piacere e quando saranno quasi cotti versate il succo di un limone spremuto. Fate andare a fiamma media ancora un paio di minuti e poi finite il piatto con il prezzemolo tritato.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Lost Password

Iscriviti alla newsletter!

* indicates required