Salsa aioli all’aglio arrostito

  • Porzione: 4
  • Preparazione : 10 m
  • Cottura: 40 m
  • Pronto in : 50 m
Caricamento...
(5 / 5)

Morbida e quasi vellutata ecco a voi l’intensa salsa Aioli all’aglio cotto arrosto in forno. Una bomba di sapore e squisitezza!

Vi avverto la salsa aioli è affar serio, è per stomaci resistenti. Se non vi piace l’aglio difficilmente vi piacerà questa salsa ma tentar non nuoce perché l’aglio arrostito in forno è molto più delicato e digeribile di quello crudo.

La salsa aioli è quasi una maionese però più ricca. Si prepara principalmente con tuorli d’uovo, olio di semi o di oliva, aglio e succo di limone. Per quanto riguarda l’aglio in questa ricetta non viene usato a crudo ma cotto in forno con il risultato di un sapore più delicato, meno pungente e anche di più facile digestione. La cottura dell’aglio al forno conferisce alla salsa quel guizzo in più che se chiudi gli occhi ti sembra di essere in campagna con il caminetto acceso e la griglia fumante. C’è chi usa l’aglio cotto nel latte ma ci sono anche gli audaci che lo usano fresco, se anche voi volete spingervi così in là ricordatevi di togliere il germoglio all’interno!

Leggi la ricetta della salsa tartara

L’origine dell’aioli

L’aioli è una salsa che si prepara nelle cucine di vari paesi che si affacciano sul Mediterraneo. La troverete in Spagna, in Francia, Italia e non solo anche gli inglesi ne vanno matti!

E’ perfetta per accompagnare delle patate fritte homemade tagliate spesse o per piatti di carne e pesce alla griglia. Secondo me deve essere squisita anche per velare il pane di golosissimi sandwich primaverili.

La ricetta della salsa aioli all’aglio arrostito

 

Salsa aioli all'aglio arrostito

Lista degli ingredienti

Step by step method

 

Preriscaldate il forno a 180°.
Prendete la mezza testa d'aglio e avvolgetela in un foglio di alluminio quindi cuocetela in forno per 40 minuti.
Fate raffreddare.

 

Prelevate solamente la polpa dell'aglio cotto al forno eliminando le bucce. Un una ciotola riunite l'aglio e schiacciatelo bene con una forchetta poi aggiungete il tuorlo, il succo di limone e la senape.

 

Con una frusta amalgamate tutti gli ingredienti e aggiungete a filo l'olio sempre continuando a frustare. Otterrete così la salsa aioli e non vi resta di aggiustarla di sale e consumarla.

Trucchi e consigli

  • La salsa aioli viene fatta con il tuorlo d'uovo crudo. Per questo motivo assicuratevi di utilizzare uova freschissime e ben conservate.

  • Una volta pronta la salsa va consumata rigorosamente il giorno stesso per questo è bene prepararne la giusta quantità. Per quattro persone tenete sempre conto di usare queste dosi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Lost Password