Spaghetti al cavolo romano noci e pangrattato

  • Porzione: 4
  • Preparazione : 0 m
  • Cottura: 0 m
  • Pronto in : 0 m
Caricamento...
(0 / 5)

Un piatto decisamente invernale, gustoso e grazie al pangrattato, insolito.

 

Lista degli ingredienti

Preparazione

Step 1 

Mondate il cavolo romano e tagliatelo in ciuffetti, in una padella mettete a scaldare l'olio e lo scalogno tagliato a fettine, lasciate rosolare per qualche minuto quindi aggiungete il cavolo tagliato a pezzetti. Fate insaporire per qualche minuto quindi aggiungete un po' di acqua calda o se l'avete in casa del brodo vegetale, salate a piacere e coprite. Portate a cottura lasciando il fondo non troppo secco perché poi l'aggiunta del pangrattato tenderà ad asciugare la preparazione. Al limite aiutatevi con un po' di acqua di cottura della pasta.

Step 2 

In una padella mettete a tostare il pangrattato a fiamma moderata per qualche minuto, spegnete il fuoco quando il pane sarà dorato.

Step 3 

Mettete in abbondante acqua salata gli spaghetti e portateli a cottura, da una parte sgusciate le noci e con le mani spezzettatele. Quando gli spaghetti saranno cotti scolateli e versateli nella padella dove ancora riposa il cavolo romano, aggiungete le noci spezzettate e se vedete che il fondo è troppo asciutto versate qualche cucchiaio di acqua di cottura che avrete tenuto da parte, aggiungete un po' di pepe e il pan grattato tostato.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Lost Password