Pizza al tegamino

  • Porzione: 4
  • Preparazione : 20 m
  • Cottura: 12 m
  • Pronto in : 0 m

La ricetta per fare la pizza al tegamino soffice e con il cornicione croccante allo stesso tempo. La farcisci con gli ingredienti che ti piacciono di più così ogni componente della famiglia potrà farsi la sua pizza al padellino personalizzata senza litigare!

Le origini

Difficile stabilire l’esatta provenienza di questo tipo particolare di pizza cotta in un padellino di ferro (oppure con rivestimento antiaderente), si sa che per molti anni veniva servita sulle tavole di alcune pizzerie torinesi ma si sa anche che in alcune zone del litorale toscano si sfornava in ugual modo. Fatto sta che è davvero una pizza buona perché in essa convivono benissimo due consistenze: la sofficità della parte centrale e la croccantezza del cornicione.

Trovo la pizza al tegamino molto comoda quando non si è soli. Ogni membro della famiglia o ogni invitato potrà scegliere gli ingredienti per personalizzare la sua pizza così non si litiga e non ci si tira i capelli per l’ultima fetta di “quella al salamino”.

Pizza al tegamino alta o bassa?

Qui sotto ho riportato nella tabella due ricette distinte con le dosi per impastare una pizza bassa e una molto alta che chiameremo pizza-focaccia.

Hai sempre voglia di pizza?
Allora prova queste ricette!

 

Le dosi qui sotto riportate si intendono per 1 pizza

Pizza al tegamino normale Pizza-focaccia al tegamino alta
100 g. di farina 0
65 g. di acqua
2 g. di lievito di birra fresco
2 g. di sale fino
1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
150 g. di farina 0
95 g. di acqua
2 g. di lievito di birra fresco
2 g. di sale fino
1 cucchiaino e mezzo di olio extravergine di oliva

Come condire il pomodoro per la pizza

Se siete soliti preparare la pizza in casa allora sono sicuro che avrete una ricetta per condire il pomodoro. Io uso i pomodori pelati che frullo leggermente con il frullatore ad immersione lasciando così dei pezzetti più grandi e condisco il tutto con sale, olio extravergine di oliva, origano, molto origano e uno spicchio di aglio tagliato a metà e lasciato in infusione per qualche minuto.

La ricetta della pizza al tegamino

ricetta per 4 pizze al tegamino dal diametro di 20 cm.

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chezuppa! (@chezuppa)


pizza al tegamino - ricetta di Alessandro Gerbino

Lista degli ingredienti

Metodo di preparazione

L'impasto 

Impastate insieme la farina con l'acqua e il lievito sbriciolato. Quando questi ingredienti sono ben amalgamati aggiungete il sale fino e per ultimo l'olio extravergine di oliva. Continuate ad impastare per una decina di minuti poi trasferite l'impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato e formate una palla.

La lievitazione 

Fate lievitare l'impasto fino a quando sarà più che raddoppiato riponendolo in un contenitore ermetico leggermente oliato.

*** Se avete più tempo a disposizione oppure se volete portarvi avanti è possibile impastare questa pizza il giorno prima e poi farla lievitare con tutta calma riponendola in frigorifero. Se seguite questo metodo, la lievitazione indiretta, potete ridurre di poco le dosi di lievito di birra. 5 g. andranno benissimo. Il giorno dopo togliete il contenitore dal frigo e lasciate riposare a temperatura ambiente un'ora prima di formare le quattro palline.

La stesura 

Prendete l'impasto lievitato e dividetelo in quattro parti uguali. Lavorare ogni pezzo di pasta fino a formare quattro palline. Fate lievitare ancora 1 ora poi procedete con la stesura.

Mettete un filo di olio sul fondo di ogni padellino. Stendete ogni pizza formando il classico disco circolare e riponeteli dentro ad ogni padellino. Condite con gli ingredienti che più vi piacciono, qui in foto la mia margherita speciale con salsa di pomodoro, mozzarella fior di latte e parmigiano grattugiato a fine cottura.

La cottura della pizza al tegamino 

Cuocete in forno ben caldo e in modalità statica a 250° gradi per 12 minuti.

Caricamento...
(4 / 5)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Lost Password