Maritozzi con la panna

  • Porzione: 6
  • Preparazione : 40 m
  • Cottura: 18 m
  • Pronto in : 0 m
Caricamento...
(0 / 5)

Soffici panini dolci al profumo di arancia da riempire con tanta, tantissima panna montata. La ricetta laziale dei maritozzi con la panna.

Per me un ricordo legato alle estati di quando ero bambino quando per fare merenda in spiaggia qualche volta mi veniva concesso di prendere lui, il maritozzo farcito con tanta panna montata.

Puoi scegliere se farli rotondi oppure ovali schiacciando o per meglio dire arrotolando delicatamente ogni pallina di impasto sotto alle mani per allungarle un po’.

Il taglio è un’altra parte fondamentale per questa ricetta. Una volta che i maritozzi si sono raffreddati potete tagliarli con un taglio in diagonale fatto senza arrivare in fondo, lasciando quindi una parte aperta e l’altra chiusa. Così riuscirete a farcirli con la panna montata senza farla uscire. Ecco la ricetta completa di tutti i passaggi che servono per realizzare a casa i maritozzi con la panna!

Tutte le ricette del Lazio 

La ricetta dei maritozzi con la panna

ricetta per 6 maritozzi

maritozzi con la panna

Lista degli ingredienti

  • Per il lievitino
  • Per l'impasto
  • Per la finitura

Metodo di preparazione

Il lievitino 

Iniziate la preparazione dei maritozzi impastando assieme gli ingredienti del lievitino fino ad ottenere un composto quasi cremoso. Coprite e lasciate riposare per 1 ora in un posto riparato da correnti d'aria.

L'impasto 

Trascorsa l'ora di riposo il lievitino apparirà pieno di bollicine. Riunite in una ciotola il lievitino con la farina prevista per l'impasto, il latte, lo zucchero, il tuorlo, l'olio di semi e la scorza di un'arancia grattugiata e iniziate ad impastare a mano oppure con l'utilizzo della planetaria. Dopo qualche minuto aggiungete anche un pizzico di sale ed impastate fino a quando avrete per le mani un panetto uniforme.

La lievitazione 

Fate lievitare l'impasto per circa 4 ore coprendolo con un foglio di pellicola. Dovrà più che raddoppiare.

Dividete la pasta lievitata in sei parti uguali e arrotolate sotto alle mani ogni pezzetto per formare delle palline. Schiacciatele delicatamente e disponetele sulla teglia da forno rivestita di carta forno. Attendete altri 30 minuti o poco più. In questa fase i maritozzi devono gonfiarsi per bene e può essere che serva qualche minuto in più o in meno, metteteli in forno quando si saranno gonfiati per bene.

La cottura 

Preriscaldate forno a 190°.

Spennellate la superficie dei maritozzi con un tuorlo d'uovo mischiato ad un cucchiaio di latte e infornate per 15-20 minuti in modalità statica portando la temperatura del forno a 180°.

Fate raffreddare completamente.

La farcitura con la panna 

Montate molto bene la panna con un cucchiaio di zucchero o più a seconda del vostro gusto. Per facilitare questa operazione riducendo i tempi vi consiglio di usare della panna ben fredda.

Trasferite la panna in una sacca da pasticcere. Tagliate ogni maritozzo con un taglio in diagonale senza però arrivare alla fine. Riempite il taglio con la panna montata e livellate l'eccedenza con una spatola.

Spolverate la superficie con poco zucchero a velo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Lost Password