Caramelle gelée di frutta all’albicocca

  • Porzione: 8
  • Preparazione : 0 m
  • Cottura: 0 m
  • Pronto in : 0 m
Caricamento...
(0 / 5)

Le Caramelle Gelée sono dei dolcetti che mi ricordano i tempi passati. Ricordo che non mancavano mai a casa della nonna. Erano caramelle confezionate e le gelatine erano “ai gusti“. Le mie preferite? Quelle all’albicocca così qui in casa ci siamo detti, perché non provare a farle?

Il risultato è veramente soddisfacente e le abbiamo dovute regalare e offrire a un po’ di amici perché ne sono uscite tante e non ci si può abbuffare troppo di zuccheri. Il taglio finale poi lo decidete voi, noi abbiamo optato per un taglio al coltello ma se volete un effetto più coreografico e d’impatto potete mettere la gelatina a rapprendere in stampi modose in silicone per ottenere forme diverse.

Nel periodo delle feste diventano un bel regalo di Natale magari fatte a forma di stelle e a San Valentino? Tanti cuori gelatinosi!

La ricetta delle Caramelle Gelée:

Gli ingredienti sono pochi, solo frutta zucchero e colla di pesce. Scegliete frutta bio per un risultato ancor più salutare.

Come conservare le caramelle Gelée?

Una volta solidificata la gelatina, sformatela tagliatela e passatela nello zucchero in questo modo si conserverà per qualche giorno in una scatola di latta oppure in un’alzatina per dolci coperta. L’importante è che stiano alla larga dalle fonti d’aria. Dopo un paio di giorni lo zucchero non sarà più evidente perché tende a sciogliersi. Passatele nuovamente nello zucchero per ottenere di nuovo l’effetto voluto.

A mio avviso è meglio farne un po’ alla volta. Le restanti potete conservarle in frigorifero già tagliate oppure ancora nello stampo e passarle nello zucchero solamente nel momento dell’utilizzo.

Caramelle Gelée di frutta all'albicocca
Passate le Caramelle Gelée nello zucchero poco prima di servirle o regalarle.

Lista degli ingredienti

Preparazione

Step 1 

Frullate le albicocche ben lavate e private del nocciolo con i 60 gr di zucchero. Per questa preparazione serviranno 100 gr di polpa.

Step 2 

Mettete in ammollo la gelatina in abbondante acqua fredda per 15 minuti.

Step 3 

Prelevate un po' di polpa zuccherata e fatela scaldare in un pentolino. Prima che raggiunga il bollore spegnete il fuoco e aggiungete la gelatina ben strizzata dall'acqua che a questo punto sarà morbida. Mescolate questo composto alla restante polpa zuccherata poi versatela in uno stampo. Io ho scelto una tortiera tonda di silicone così la gelatina una volta rappresa sarà facile da togliere.

Step 4 

Mettete il tutto in frigorifero fino al completo rassodamento.

Step 5 

Quando la gelatina sarà ben indurita sformatela dalla tortiera in silicone e quindi tagliatela fino ad ottenere dei cubi che passerete nello zucchero semolato per dargli il classico effetto delle caramelle Gelée.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Lost Password

Le ricette per l'estate in cucina

Iscriviti alla newsletter!

* indicates required