Risotto al dragoncello #TopDinner

Top Dinner è un progetto di METRO Cash and Carry. Ogni giovedì mattina collegandovi sulla pagina facebook di METRO Academy troverete una serie di pillole monografiche che raccontano 7 chef. Le loro visioni, il loro modo di cucinare ma soprattutto una ricetta ciascuno.

Da sempre METRO Cash and Carry è a fianco dei professionisti della ristorazione e dell’accoglienza garantendo un rapporto diretto e offrendo tanti prodotti di qualità e tanti anche introvabili. Non solo cibo ma anche (cosa per me molto interessante) attrezzatura per organizzare buffet a base di finger food come coppette, cestini e tanti altri accessori e utensili e molto altro ancora.

Non solo è partner numero uno di questi professionisti ma anche di tutti i food lovers che amano sperimentare in cucina proponendo sempre ricette nuove e con ingredienti anche insoliti. Noi che abbiamo questa bella abitudine siamo spesso costretti a girare tanti punti vendita per reperire gli ingredienti necessari per la prossima ricetta da pubblicare sul blog. Questo rappresenta anche una perdita di tempo meglio approfittare di chi, come METRO Cash and Carry ti fa trovare di tutto.

Risotto al dragoncello, fiori di zucca, burrata e uova di lompo della Chef Ornella De Felice

Tornando al bel progetto di METRO Academy questa settimana la Chef Ornella De Felice ci presenta in una breve clip la sua cucina e la ricetta dello strepitoso risotto al dragoncello con fiori di zucca, burrata e uova di lompo.

Guardate nel video qui sotto come nasce questa ricetta ma soprattutto come si prepara!

A me fa venire voglia di replicarlo subito e per gli ingredienti non c’è problema. Andiamo a fare un salto da METRO Cash and Carry!

Buzzoole

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Lost Password

Iscriviti
alla Newsletter
di Chezuppa!

Ricette, articoli e guide
sulla tua casella di posta, senza intasarla!