Spiedini di pollo marinati allo yogurt e paprika

  • Porzione: 4
  • Preparazione : 0 m
  • Cottura: 0 m
  • Pronto in : 0 m
Caricamento...
(0 / 5)

Ricetta gustosa, spiedini di pollo marinati con yogurt, paprika e succo di limone.

La ricetta di oggi è un piatto unico. Accompagnando in fatti gli spiedini di pollo marinati con del riso pilaf avrete un pranzo completo, salutare e non troppo pesante.

La marinatura con lo yogurt conferirà al pollo tanta morbidezza che creerà un contrasto piacevole con la crosticina che si forma durante la cottura alla griglia. E’ un piatto adatto per la pausa pranzo accompagnato da un’insalata mista oppure come ho fatto io con del riso pilaf che si cuoce facilmente e si può aromatizzare come più piace. Io l’ho aromatizzato con curcuma, scorza di limone e uno spicchio di aglio.

Clicca qui per la ricetta del riso pilaf

Come preparare gli spiedini di pollo marinati:

Come fare la cupola di riso compatta?

Dopo aver cotto il riso pilaf, qui potete trovare la ricetta, sgranatelo con una forchetta. Prendete poi una ciotolina o una tazza e oliatela leggermente. Riempite la ciotolina di riso e compattate bene, rivoltatela su di un piatto nella posizione che desiderate.

spiedini di pollo marinati

Lista degli ingredienti

Preparazione

Step 1 

Pulite il petto di pollo e tagliatelo a cubi tutti più o meno della stessa dimensione così avranno lo stesso grado di cottura. Mettete il pollo in un sacchetto o contenitore ermetico con lo yogurt, un cucchiaio di olio extravergine di oliva, la paprika e un pizzico di sale e pepe. Chiudete e sbattete bene in modo che tutto il condimento avvolga il pollo. Trasferite il pollo in frigo per una notte a marinare.

Step 2 

Il giorno dopo o comunque dopo almeno 8 ore di marinatura lavate e mondate la cipolla e i friggitelli. Tagliate i friggitelli in 3 parti togliendo il picciolo e i semini interni. Tagliate la cipolla a pezzi. Ricordate di tagliare le verdure tenendo presente quanto grande abbiamo tagliato il pollo così lo spiedino sarà armonico e cuocerà bene su tutti i lati.

Step 3 

Bagnate sotto l'acqua corrente gli spiedini di legno per evitare che anneriscano con il calore della griglia. Componete gli spiedini infilzando un pezzo di pollo marinato con le verdure, a piacere secondo il vostro gusto.

Step 4 

Fate arroventare una griglia sul fuoco quindi cuocete gli spiedini a fiamma media su tutti i 4 lati attendendo prima di girarli che si sia fatta la crosticina. Se girate il pollo troppo presto sulla griglia rimarrà parzialmente attaccato. Servite gli spiedini accompagnati da riso pilaf, in foto la versione "gialla" con la curcuma e la scorza di mezzo limone.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Lost Password