Risotto agli asparagi e caciotta di malga

  • Porzione: 4
  • Preparazione : 0 m
  • Cottura: 0 m
  • Pronto in : 0 m
Caricamento...
(0 / 5)

Dai monti Lessini nella provincia di Verona, un risotto agli asparagi delizioso.

La ricetta del risotto agli asparagi che vi presento oggi è una ricetta classica con una piccola rivisitazione. Il formaggio Caciotta che ho usato per mantecare e dare uno sprint in più al piatto viene prodotto nelle montagne poco lontane da Verona. Sono i monti Lessini. Su questi monti si trovano, sparpagliate qua e là, molte malghe dove vengono prodotti formaggi deliziosi.
Sono formaggi semplici ma molto saporiti.

Nessun problema se non riuscite a trovare questi formaggi provate con un buon Asiago dop che è sempre Veneto di origine oppure con un formaggio che vi piace particolarmente.

La ricetta del risotto agli asparagi e caciotta

Preparazione del risotto agli asparagi Preparazione del risotto agli asparagi

Lista degli ingredienti

Preparazione

Step 1 

Tritate finemente la cipolla e mettetela a rosolare in una pentola con una noce di burro e un filo di olio extravergine di oliva. Da parte pulite gli asparagi, eliminate l'estremità legnosa e tagliate le punte e i gambi a rondelle (foto 1). Quando la cipolla sarà rosolata aggiungete gli asparagi, solo i gambi, e iniziate a cuocerli. Dopo circa cinque minuti unite le punte e salate leggermente (foto 2).

Step 2 

Trascorsi una decina di minuti aggiungete il riso e fatelo tostare per un paio di minuti girando spesso (foto 3), poi sfumate con il vino bianco e attendete che evapori tutto l'alcol quindi portate a cottura il risotto aggiungendo poco brodo vegetale ben caldo alla volta. Tenete il riso abbastanza compatto perché poi aggiungendo il formaggio un po' si ammorbidirà.

Step 3 

Tagliate a cubettini piccoli la caciotta di malga e aggiungetela alla fine della cottura del risotto a fiamma spenta (foto 4). Girate energicamente il risotto e mantecatelo per un minuto poi fatelo riposare per un paio di minuti coperto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Lost Password