Pizza focaccia con alici, stracciatella e limone con lievito madre

  • Porzione: 8
  • Preparazione : 0 m
  • Cottura: 0 m
  • Pronto in : 0 m
Caricamento...
(0 / 5)

La mia più grande paura riguardo la modernità (lo so posso sembrare anzianissimo) è quella di non scrivere più con carta e penna. Quando mi metto in cucina e inizio a preparare una ricetta da proporre qui sul blog ho sempre bisogno del mio quadernetto nero delle ricette e della penna 4colori con me, al mio fianco come validissimi, e anche un po’ unti, aiutanti. Sento il bisogno di imprimere i vari passaggi su carta per renderli definitivi e non mi importa di dover fare un passaggio in più ricopiando gli appunti in bella copia qui, quello per me è un passaggio obbligato.
Con le mani unte di olio scrivo la ricetta lì così diventa reale e poi dopo l’assaggio capisco se posso condividerla con voi qui, insomma se è buona la ricetta dalla carta passa attraverso i tasti bianchi della tastiera sulle pagine che state leggendo.

Oggi vi propongo una focaccia/pizza cotta in bianco con la salamoia di olio e acqua e condita solo alla fine poco prima di servirla con ingredienti freschi e che ricordano l’estate che tutti, almeno spero, non vediamo l’ora che arrivi.

Stracciatella, alici Zarotti, basilico fresco, qualche rondella di zucchina e poi il mio amato limone. Ecco la ricetta, buona lettura e se vi va di provarla fatemi sapere come vi è riuscita!

Ricetta pizza focaccia con alici stracciatella e limone
Il fascino di scrivere le ricette sul quadernetto nero. Mi piace scrivere ancora con la penna nera su un foglio di carta poroso, non riesco a rinunciarci.

lievitomadre-ricette

Tutte le ricette con il lievito madre

Pane, dolci da colazione, panini da hamburger, pizze, focacce e tanto altro tutto con il lievito madre!

lievitomadre-faq

Lievito Madre: guida e consigli sull'utilizzo

Domande e risposte sull'uso della Pasta Madre.

 

Lista degli ingredienti

Preparazione

Step 1 

Impastate la farina con il lievito madre l'acqua, l'olio e dopo qualche minuto aggiungete anche il sale. Lavorate per una decina di minuti quindi trasferite l'impasto in una ciotola leggermente unta di olio e coprite con la pellicola. Fate lievitare per otto ore.

Step 2 

Trascorse le ore di lievitazione oliate abbondantemente una teglia da forno e capovolgete l'impasto. Con le punte delle dita dal centro verso l'esterno stendete la focaccia fino a coprire tutta superficie della leccarda del forno. Fate riposare ancora 1 ora.

Step 3 

Accendete il forno a 220° e attendete che arrivi a temperatura nel frattempo preparate la salamoia mescolando assieme in pari quantità acqua e olio extravergine di oliva più un bel pizzico di sale. Con un pennello spennellate la superficie della focaccia con una dose generosa di salamoia.

Step 4 

Infornate la focaccia e abbassate il forno statico a 200°. Cuocete per 15-20 minuti a seconda della potenza del vostro forno quindi sfornatela e spennellatela nuovamente con la salamoia. Dopo qualche minuto trasferite la focaccia su una gratella per farla raffreddare.

Step 5 

Tagliate la focaccia a quadrati oppure tenetela intera e farcitela con stracciatella fresca, alici del cantabrico, scorzette di limone tagliate a listarelle e zucchine tagliate a rondelle e passate in forno per 5 minuti a 200° oppure se volete potete lasciarle crude quando sono di stagione perché buonissime.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Lost Password

Il Magazine di Chezuppa

Rimaniamo in contatto tramite email. Ecco gli argomenti che tratteremo:

  • le nuove ricette dal blog;
  • gli articoli più interessanti;
  • dieci cose, la rubrica per saperne di più su quello che mangiamo;
  • extra tempo, lo spazio dove condivido i trucchi del mestiere di food blogger.

Ricorda, nulla è per sempre e potrai cancellare la tua iscrizione in qualsiasi momento!

Iscriviti alla Newsletter