Crackers integrali ai semi oleosi

2017-03-23
Se ti è piaciuto condividilo

Leggeri, salutari e senza lievito: i crackers ai semi oleosi di Nuova Terra

Se non c’è il pane fresco in casa qualcosa bisogna pur inventarsi. Perché per noi non esiste pranzo e cena senza qualcosa da sgranocchiare e da usare per fare pregiatissime scarpette. Questi crackers integrali ai semi oleosi nascono perché in dispensa era finito tutto lo scrocchiabile. L’impasto è semplicissimo e la preparazione anche, vi basterà unire tutti gli ingredienti in una ciotola e poi stenderle l’impasto e cuocerlo.

Un mix di semi bio e un mix di incredibili effetti benefici.

Ho usato farina integrale con germe di grano, quindi la vera farina integrale, macinata a pietra e un mix di semi oleosi che dovrebbero sempre essere presenti nelle nostre diete quotidiane.

Questi semini sono tutti della linea Nuova Terra, azienda toscana che produce e commercializza molti prodotti pensati per chi vuole condurre uno stile di vita salutare anche a tavola. Non solo semi oleosi ma anche una vasta gamma di cereali, zuppe pronte, una linea completamente biologica e tanto altro ancora. Sul sito trovate tutte le info e anche tutti i “golosiani” come me che hanno deciso di provare queste delizie.

La ricetta dei crackers integrali ai semi oleosi

Lista degli ingredienti

  • 50 gr di semi di zucca
  • 50 gr di semi di girasole
  • 50 gr di fiocchi di riso
  • 50 gr di semi di sesamo e papavero
  • 50 gr di semi di lino
  • 150 gr di farina integrale
  • 130 gr di acqua
  • 50 ml di olio extravergine di oliva
  • q.b. sale fino

Preparazione

Step 1

La preparazione è molto semplice. Unite in una ampia ciotola i semi con la farina. Aggiungete l'olio extravergine di oliva e l'acqua più un pizzico di sale. Lavorate il tutto con un cucchiaio di legno.

Step 2

Stendete l'impasto con il mattarello tra due fogli di carta da forno poi togliete il foglio superiore e rifinite i bordi dell'impasto con un coltello in modo da avere un rettangolo. Dal rettangolo tagliate tanti rettangoli più piccoli che saranno i crackers finali. Non spostate i rettangoli di pasta ma mettete direttamente la carta forno su una teglia.

Step 3

Prima di infornare se volete potete spennellare la superficie dei crackers con poco olio di oliva e aggiungere poco sale fino. Infornate per 20 minuti a 190° o fino a doratura desiderata. Quando li togliete dal forno fateli raffreddare su una gratella. Conservate i crackers in una scatola di latta o in un sacchetto di plastica con chiusura ermetica.

Crackers integrali ai semi Nuova Terra

Polpette di fagioli, ricetta vegetarianaPolpette di fagioli e mix di semi

Per Nuova Terra ho realizzato anche un’altra ricetta piena di semini buoni. Polpette a base di fagioli borlotti panate in un mix di semi e cotte al forno. Special: accompagnate queste polpette con una semplice salsa fatta di yogurt greco e maionese!

Leggi la ricetta!

Alessandro Gerbino

Alessandro Gerbino

Non uno chef ma un uomo che cucina!

Contattatemi per suggerimenti, nuove ricette, collaborazioni cliccando qui
Alessandro Gerbino

Se ti è piaciuto condividilo

Ti piace uno di questi ingredienti?

Cliccalo e scopri tante altre ricette!

Recipe Comments

Comments (3)

  1. posted by Emanuela on marzo 23, 2017

    appena infornati…mi ispirano un sacco

  2. posted by Micaela De Rosaria on maggio 12, 2017

    Provai a fare il pane integrale a casa, ma crackers integrali no, mai! E’ la volta buona che li provo. Ho letto nella ricetta che utilizzi molti tipi di semi, sono davvero curiosa di assaggiarli tutti insieme in un singolo cracker. TI ringrazio! Ciao!

    • posted by Alessandro Gerbino on maggio 16, 2017

      Sono molto semplici da fare e vedrai che ti piaceranno proprio! 😀 Fammi sapere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non uno chef ma un uomo..

More From This Chef »
Related Recipes:
  • torta alla crema e mele sbriciolata

    Torta alla crema e mele sbriciolata

  • zuppa di cavolo nero, zucca e fagioli cannellini

    Zuppa di cavolo nero, zucca e cannellini

  • Pizza fritta

  • Focaccia a lenta lievitazione con lievito madre - foto e ricetta di Alessandro Gerbino

    Focaccia a lievitazione lenta con lievito madre

  • spiedini di polpette al limone - foto di Alessandro Gerbino

    Spiedini di polpette al profumo di limone

Scarica l’Ebook gratuito!

Le ricette da divano per te in pdf!

Ultime Ricette

  • torta alla crema e mele sbriciolata
    Torta alla crema e mele...

    La ricetta per una torta buonissima e facilissima da realizzare. La torta alla crema e mele con impasto sbriciolato conquisterà...

  • zuppa di cavolo nero, zucca e fagioli cannellini
    Zuppa di cavolo nero, zucca...

    Autunnale zuppa di cavolo nero, zucca e fagioli cannellini. Ideale per riscaldare e nutrire con gusto durante queste fredde serate.

  • Pizza fritta

    La ricetta con lievito di birra per fare in casa la pizza fritta. Impasto fritto condito con pomodoro e pecorino...

Categorie

iscriviti alla newsletter di chezuppa

Ultimi Articoli