Calamari ripieni

  • Porzione: 4
  • Preparazione : 0 m
  • Cottura: 0 m
  • Pronto in : 0 m
Caricamento...
(0 / 5)

 

Lista degli ingredienti

Preparazione

Step 1 

Per iniziare pulite bene i calamari o fateveli pulire dal vostro pescivendolo. Tagliuzzate finemente i tentacoli e le pinne e metteteli in una padella con l'olio e gli spicchi d'aglio. Quando saranno cotti, dopo pochissimo tempo perché li abbiamo tagliati finemente aggiungete il prezzemolo e spegnete il fuoco. Versate tutto in una ciotola e attendete qualche minuto che si raffreddi quindi aggiungete gli altri ingredienti, l'uovo, il pangrattato e aggiustate di sale e pepe. Il composto non deve risultare troppo secco e asciutto ma piuttosto umido, se vedete che è secco aggiungete un paio di cucchiai di acqua.

Step 2 

Prendete i calamari e cominciate a farcirli con il composto facendo attenzione a non riempirli fino alla fine ma lasciando almeno un paio di centimetri, questo perché in cottura il calamaro restringerà mentre il ripieno essendoci l'uovo e il pane un po' crescerà. Fermate l'apertura con uno stecchino e metteteli in una padella dove avrete messo gli spicchi d'aglio e l'olio. Rosolateli brevemente da entrambe le parti quindi sfumate con poco vino bianco e quando sarà evaporato aggiungete i pomodorini tagliati a metà. Coprite con un coperchio e fate cuocere.

Step 3 

Ricordatevi di cuocerli per pochi minuti, diciamo indicativamente una decina così eviterete che i calamari diventino troppo gommosi e duri.

Step 4 

Per servirli potete anche tagliarli a fettine ottenendo delle rondelle oppure lasciarli così come vedete in foto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Lost Password

Il Magazine di Chezuppa

Rimaniamo in contatto tramite email. Ecco gli argomenti che tratteremo:

  • le nuove ricette dal blog;
  • gli articoli più interessanti;
  • dieci cose, la rubrica per saperne di più su quello che mangiamo;
  • extra tempo, lo spazio dove condivido i trucchi del mestiere di food blogger.

Ricorda, nulla è per sempre e potrai cancellare la tua iscrizione in qualsiasi momento!

Iscriviti alla Newsletter